Incendio - Primo Soccorso

Cosa fare in caso di incendio?

Quando ormai l'incendio è divampato in casa, uscite rapidamente.

Le imbottiture di gommapiuma o schiuma di resine sintetiche di divani e poltrone sviluppano esalazioni tossiche che possono risultare mortali, uccidendo in pochi secondi.

Cosa fare se c'è un incendio in casa o in un edificio

  1. Cercare di restare calmi e dirigersi verso l'uscita di sicurezza con passo veloce;
  2. Non accendere la luce, anche se è buio;
  3. Evitare di prendere gli ascensori perché potrebbero bloccarsi nel caso dovesse mancare la corrente; la tromba dell'ascensore, poi, potrebbe comportarsi come un camino, risucchiando le fiamme;
  4. Se c'è fumo, coprire la bocca e il naso con un panno o un asciugamano bagnato e stare vicini al pavimento (il fumo va verso l'alto);
  5. Le esalazioni una volta inalate portano disorientamento e confusione, è bene camminare lungo una parete per orientarsi;
  6. Se toccando una maniglia e una porta queste risultassero calde, è il segno di un incendio dietro di essa, non aprirla;
  7. Se non si riesce ad uscire dalla casa o dall'edificio, cercare una stanza con finestra, chiudere la porta, aprire la finestra e chiedere aiuto;

Cosa fare se le fiamme avvolgono una persona

  1. Bisogna ricordare FERMARE GETTARE GIRARE: fermare la vittima perché, se corre, le fiamme si alimenteranno; gettare la vittima a terra in modo che le fiamme non arrivino in faccia; avvolgere la vittima con una coperta o altro materiale non infiammabile (anche una tenda) e girare la vittima sul pavimento, spegnendo le fiamme.
  2. Una volta spente le fiamme praticare la respirazione artificiale se necessario, chiamare soccorsi e curare le ustioni.

Cosa fare se sentite odore di bruciato durante la notte

  1. Avvertite tutte le persone nella casa.
  2. Se il fuoco è tropo esteso per essere affrontato con sicurezza, fate uscire tutti. Se pensate che il fuoco abbia invaso un locale, non apritene la porta per accertarvene.
  3. Nell'uscire chiudete dietro tutte le porte, per limitare la diffusione delle fiamme e del fumo.
  4. Raggiungete il telefono più vicino e chiamate i vigili del fuoco.
  5. Non ritornate in casa, anche se non ci sono fiamme, per recuperare oggetti cari o preziosi.
  6. Non usate l'ascensore.

Cosa fare se restate intrappolati in un piano alto

  1. Andate in una stanza, chiudete la porta e tappatene le fessure con indumenti, asciugamani e coperte possibilmente bagnati. La stanza più sicura in cui rifugiarsi è il bagno, dove ci sono pochissimi materiali infiammabili e c'è disponibilità di acqua.
  2. Aprite la finestra e richiamate l'attenzione gridando o agitando un indumento colorato. Continuate a farlo finché non siete sicuri di essere stati notati.
Immagine

Inviaci un tuo Feedback





Inserisci il codice sottostante:



Informazioni sulla Privacy Policy
Immagine